Maremma wine and company nasce da un’idea di Simona Bellanova.
Simona, Laurea in Scienze Economiche e Bancarie, dopo qualche anno di esperienza nel settore dell’import-export, decide di trasformare la sua passione per il vino in un’opportunità di lavoro.

Nel 2003 diventa “un’addetta ai lavori”, quando ottiene di partecipare al Master “Management e marketing delle aziende vitivinicole” organizzata dall’Università di Firenze, che con ottica lungimirante ha pensato bene di formare personale qualificato per le aziende del settore in un territorio così ricco di prodotti di eccellenza come quello toscano.

Superato brillantemente il Master inizia il suo percorso lavorativo dapprima presso un produttore dell’area del Chianti e poi nell’area del Brunello di Montalcino, il ricco cugino dei vini maremmani, occupandosi dell’ufficio marketing e dell’accoglienza in azienda.

Ma il suo sogno nel cassetto è sempre stato quello di poter spendere la sua professionalità, passione ed esperienza acquisita sul territorio di nascita: la Maremma.

Crea così Maremma wine and company con l’obiettivo di diffondere la cultura dell’enoturismo anche in questo territorio, che non ha niente da invidiare ad altri più “famosi” per qualità e accoglienza.

Nel 2013, per approfondire ancora di più la sua conoscenza del vino, ha conseguito il diploma di Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier, membro del Worldwide Sommelier Association.

 

 
     
"